📁
Bruno Andrea Sito biografico su BRUNO Andrea, ovvero un personaggio italiano non comune!Bruno Andrea

Democrazia Diretta

Io credo, che non sia giusto parlare di democrazia diretta: Ovvero, dei tre poteri fondamentali dello stato, solamente quello legislativo dovrebbe essere sviluppato per via diretta. (il Politico è l'organo legislativo, e il cittadino dovrebbe sostituirsi ad esso).
La vera democrazia si compie quando i tre poteri fondamentali sono nettamente separati e agiscono in piena autonomia, in genere quando ...questi poteri fanno fede ad una stessa entità (giuridica o fisica), si ha una dittatura o comunque nulla di positivo. Quindi il termine democrazia diretta contraddice se stesso, si può palesare come l'anarchia.
Io sono quindi solo per il sistema legislativo open source... E' chiaro che non spetta a me, decidere come debbano essere gestiti i vari poteri dello Stato: Giudiziario, esecutivo, polizia, ecc..
L'importante è affidare il potere legislativo al popolo con un sistema di voto che tenga conto del QI del votante (voto ponderato), poi saranno gli stessi cittadini a creare le leggi e decidere il modello di democrazia e riformare anche gli altri poteri fondamentali.
Argomenti nella stessa categoria