📁
Bruno Andrea Sito biografico su BRUNO Andrea, ovvero un personaggio italiano non comune!Bruno Andrea
Consigli pratici > Informatica

Leggere file .MOV sotto Windows

Come utilizzare I file .MOV di QuickTime sotto ambiente Windows

Se alcuni di voi come me, avessero acquistato un dispositivo che registra i video nel formato .MOV con codifica MJPEG e si trovassero in difficoltà sotto ambiente Windows per quanto riguarda la manipolazione di questi file, consiglio questi semplici passaggi:
Aggiungere il codec per questo genere di file, uno molto valido lo troverete qui: www.morgan-multimedia.com ; Questo codec è estremamente più veloce di QuickTime nel rendering di questo tipo di file, quindi a questo punto QuickTime potete tranquillamente disinstallarlo a meno che non vi occorra per qualche cosa in particolare che Windows Media Player non supporti. Una volta installato il codec qualsiasi applicazione Windows che utilizzi Media Player sarà in grado di riprodurre i file .MOV con codifica MJPEG, il che viene molto utile se si volesse utilizzare per esempio applicazioni tipo Windows Movie Maker per creare con estrema facilità e velocità dei montaggi video (che in ambito non professionale è molto più pratico, robusto e veloce di software ben più noti come per esempio il blasonato Adobe Premiere Pro).
A questo punto, installato il codec un problema tuttavia ancora sussiste, ovvero i file .MOV non sono riconosciuti come contenuto multimediale dal sistema operativo e dalle applicazioni più classiche, succede quindi che per esempio in Windows Explorer non vengano visualizzati i comodissimi Thumbnails (le anteprime a forma di icona). Per mettere le cose apposto non occorre convertire questo tipo di file in .AVI o altro formato multimediale supportato da windows, come per esempio il .WMF, basta semplicemente cambiare l’estensione dei file .MOV in .AVI e il gioco è fatto! Chiaramente se i file da rinominare sono tanti, la cosa è decisamente snervante, ecco quindi che ho preparato uno script che esegue giusto questa operazione:
Create un file di testo dal nome RENAME.VBS
Apritelo con un editor testuale e scrivete il seguente contenuto e poi salvatelo:

Set fso = CreateObject("Scripting.FileSystemObject")
Set f = fso.GetFolder(".")
For Each file In f.Files
    If lcase(right(file.Name,4))=".mov" then
        file.Name=left(file.name, len(file.name)-4) & ".avi"
    End If
Next

A questo punto facendo partire lo script (facendo “click” sul file, tutti i file con estensione .MOV nella medesima directory verranno rinominati con l’estensione .AVI, e saranno quindi fruibili facilmente sotto qualsiasi applicazione Windows purché abbiate il codec MJPEG installato!

Argomenti nella stessa categoria